Blog di Fabio Orfei

Home » Attualità » Dopo le dimissioni di Turi, i commercianti ripartono da Diego Barillaro

Dopo le dimissioni di Turi, i commercianti ripartono da Diego Barillaro

Dopo le dimissioni del presidente Gianni Turi, l’associazione commercianti Fonte Nuova e dintorni ha eletto Diego Barillari al vertice. Le elezioni si sono tenute lo scorso 6 dicembre e martedì 5 marzo il nuovo direttivo si presenterà alle 20,30 presso i locali del centro anziani. A completare il nuovo direttivo anche il vicepresidente Marco Terribile, i consiglieri: Maria Dolores Nerone, Roberto Caroni, Marco Cicchetti, Daniele Frangella e Luciano Benzi.diego barillaro1
Anche se in una fase di transizione, l’associazione, in collaborazione con la pro loco e il comune di Fonte Nuova che ha impegnato 5mila euro è riuscita comunque a garantire l’illuminazione natalizia che era una delle incognite. Proprio da questo spirito di collaborazione insieme alle altre associazioni, vuole ripartire Barillaro. Il 32enne gestisce il Blu Pub di via Cicerone, suona la chitarra in due gruppi rock, ha studiato Economia e psicologia del marketing.
«L’obiettivo di questo direttivo rinnovato – spiega Diego – sarà quello di collaborare con le altre realtà associative del territorio e di creare un collegamento tra le istituzioni e i commercianti, ma restando equidistanti dalla politica e dai partiti così come è previsto dal nostro statuto».
Tra i punti fermi della nuova gestione, la conferma della Notte Bianca, l’evento che ha contraddistinto l’associazione in questi anni. «E’ un evento che dà lustro a tutto il territorio e impulso all’economia locale – spiega – Sicuramente ci occuperemo anche dei problemi di categoria come le varie tasse, che a volte sono arrivate del tutto errate, ma faremo anche delle proposte – prosegue il nuovo presidente dell’associazione commercianti – ad esempio contiamo di sperimentare una carte di fidelizzazione dei clienti che permetterà di accumulare sconti per chi spende nei nostri negozi. In questo modo si invogliano i clienti a continuare a spendere sul territorio. Quello che ci tengo a ribadire, anche per incomprensioni che hanno coinvolto il precedente presidente, è che io credo nel commercio di Fonte Nuova e penso che questa realtà abbia un futuro. La nostra forza è l’attenzione verso i clienti che non si può trovare in un grande centro commerciale».

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: