Blog di Fabio Orfei

Home » Attualità » Plus, a breve la presentazione ufficiale

Plus, a breve la presentazione ufficiale

Concluso tutto l’iter, dopo quasi un anno Fonte Nuova esulta per i 5 milioni di euro che arriveranno per ridisegnare il centro della città. La comunicazione è arrivata giovedì scorso dalla Regione Lazio che veicolerà i fondi della Comunità Europea denominati Plus. plus
“Un cuore per la città” è il nome del progetto che è stato presentato dall’amministrazione Di Buò e che dunque, dopo aver superato la prima selezione, ha ottenuto il via libera definitivo per il finanziamento. Rispetto all’idea iniziale le richieste del comune di Fonte Nuova sono passate da 8 milioni e mezzo a poco più di 5. Si rinuncia al parcheggio sotterraneo di piazza Padre Pio, anche perché recentemente l’amministrazione ha approvato il multipiano a piazza Aldo Moro che dovrebbe risolvere il problema cronico di posti auto al centro di Tor Lupara.
«E’ un risultato assolutamente di primo piano, che ci darà la possibilità di cambiare drasticamente volto e funzionamento del nostro Comune – ha dichiarato il sindaco di Fonte Nuova, Graziano Di Buò – Possiamo dire di aver raggiunto un obiettivo che nessuno prima di noi aveva nemmeno mai tentato a Fonte Nuova. In un momento di crisi come questa, sappiamo che i nostri cittadini sono in sofferenza e stanno affrontando grandi sacrifici. Ma questa amministrazione sta dimostrando la propria voglia di migliorare questa città. Insieme riusciremo a superare questo momento difficile e a dare un nuovo cuore a Fonte Nuova».
Il sindaco ha ricordato anche l’impegno profuso da parte del vicepresidente del consiglio comunale Sandro Pacchera e dall’architetto Massimo Colasanto, il consigliere provinciale Francesco Petrocchi, l’assessore regionale ai lavori pubblici Luca Malcotti e il Presidente della Regione Renata Polverini.
Il progetto “Un cuore per la città” prevede un totale riassetto del centro urbano di Tor Lupara, con la creazione di un centro civico e amministrativo funzionale e moderno, il completamento dei marciapiedi sul lato est della Nomentana da piazza Padre Pio a piazza Varisco, oltre a diversi interventi nel settore sociale, ambientale, commerciale e multimediale, per ridisegnare l’immagine della città e renderla un modello di efficienza in linea con i più alti standard europei.
Il centro del progetto è costituito da una torre civica alta 6 piani laddove oggi c’è l’edificio dei vigili. Qui verranno portati quasi tutti gli uffici comunali, compreso quello del sindaco, raggiungibili con una scalinata da piazza Padre Pio. Verrà ristrutturato comunque anche l’edificio dell’attuale scuola materna dove verranno concentrati tutti i servizi ai cittadini. Il risultato dalla piazza dovrebbe essere quello di due torri, da qualcuno già ribattezzate le “torri gemelle” anche se l’altezza sarà ben diversa.
Il comune risparmierà i soldi dell’affitto della sede di via Goldoni, mentre in via Ariosto – attuale ufficio tecnico – verranno spostati i vigili che così potranno usufruire del garage al piano terra.
«Il cuore del nostro progetto è il cittadino di Fonte Nuova – spiega l’assessore con delega allo Sportello Europa Mauro Fantera – attorno al quale girano tutti gli elementi del Piano: le nuove opere pubbliche, la centralizzazione e miglioramento dei servizi, il sostegno alle imprese, ai giovani e alle donne, l’innovazione tecnologica, l’efficientamento energetico».
«Gli interventi infrastrutturali dovranno essere portati avanti con la massima celerità richiesta dall’Unione Europea – aggiunge l’assessore all’Urbanistica Veronica Mercuri – Entro tre anni le opere dovranno essere completate e consegnate alla cittadinanza, ma siamo certi di riuscire a rispettare i tempi perché abbiamo già terminato la fase della progettazione e non abbiamo vincoli di nessun genere sulle aree interessate. Servirà il massimo impegno da parte di tutti, ma siamo certi di riuscire a vincere questa sfida come abbiamo vinto quella della selezione regionale».
«E’ un risultato prezioso per il territorio ed è la dimostrazione che il lavoro concreto alla fine paga – aggiunge il consigliere provinciale Francesco Petrocchi – è stato un lavoro impegnativo in cui si è fatto un ottimo gioco di squadra. Si è riusciti nell’intento di realizzare un progetto valutato tra i migliori della Regione Lazio, avvalendosi di partnership importanti come la Confartigianato. L’obiettivo è quello di riqualificare la città di Fonte Nuova in termini infrastrutturali e in termini sociali culturali e di dare un cuore e un’anima a questa città».
«I fondi europei ci permetteranno di dirottare larga parte degli investimenti a carico del comune su Santa Lucia – aggiunge il consigliere comunale Filippo Antonuccio – dove esiste un obiettivo ritardo che intendiamo sanare. I servizi previsti dal progetto puntano in particolare al sostegno delle fasce della popolazione che più di tutte stanno soffrendo i sacrifici imposti dalla congiuntura economica attuale. Per questo abbiamo deciso di puntare su corsi di formazione per gli under 35, servizi di mediazione culturale e sostegno alla famiglia, fra cui buoni utilizzabili negli asili nido convenzionati per donne con figli fra zero e tre anni».
«Le opere previste dal Plus – ricorda invece Roccamatisi – permetteranno di concentrare tutti i servizi comunali in un unico, moderno e funzionale polo civico; questo permetterà, fra l’altro, di risparmiare gli affitti delle sedi decentrate. La riqualificazione del marciapiede sul lato est della via Nomentana, insieme al completamento della Nomentana bis che devierà buona parte del traffico pendolare fuori dal centro di Fonte Nuova, permetterà di rivitalizzare la vivibilità della zona rendendola adatta alle passeggiate ed allo shopping. Inoltre sono previste azioni di supporto al marketing e all’immagine delle piccole imprese locali».

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: