Blog di Fabio Orfei

Home » Mentana » Mentana, la banda riparte da Andrea Rosari

Mentana, la banda riparte da Andrea Rosari

E’ il più giovane presidente della banda di Mentana in più di cento anni di storia. andrea rosari okAndrea Rosari, 23 anni, è stato eletto a capo dell’associazione fondata nel 1889 sotto la direzione del Maestro Carestini con l’obiettivo del Comune di essere presente alle numerose cerimonie che si susseguirono all’indomani della battaglia del 3 novembre 1867, combattuta da Garibaldi.
Le votazioni di due settimane fa, oltre all’elezione di Rosari, hanno visto la definizione di tutte le altre cariche del direttivo. I due vicepresidenti sono Marco Moroni e Gino Damiani, che ha “traghettato” l’associazione dopo le dimissioni di Giuseppe Marchizza avvenute lo scorso ottobre, fino alle nuove elezioni. Le due segretarie sono Cristina Cosmi e Alessia Sisti; tesoriera Lucia Rossi; i due revisori dei conti Emanuela Rosari e Noemi Mennoni, che è anche insegnante delle majorette; capobanda Lorenzo Avalla che prende il posto di Letizia Sforza; maestro confermato Giuseppe La Rocca.
Intanto tra le novità più importanti di questo periodo per l’associazione bandistica, c’è la ristrutturazione della sala che sta al piano terra dell’edificio di piazza della Repubblica 22, a fianco al monumento garibaldino. Dopo aver passato un bel pezzo dell’inverno con gli spifferi dalle finestre e in totale disagio, ora la sala è stata rinnovata ed è stata anche usata per svolgere il consiglio comunale mercoledì scorso.
Perito agrario, mentanese doc, Andrea Rosari da dieci anni suona il clarinetto nella banda.
Come nasce la passione per la banda e per il clarinetto?
Da bambino ricordo il passaggio della banda mi metteva sempre di buonumore. Poi un giorno, quando avevo 13 anni, stavo insieme a un amichetto e passò il nonno Nicola Nicolai che suonava il clarinetto. Quando si è avvicinato per salutare il nipote, ci ha fatto sentire come suonava quello strumento e io sono rimasto subito impressionato. Così ho deciso di iscrivermi e la passione non mi è più passata.
Quali sono gli obiettivi come presidente?
Intanto continuare a diffondere la cultura mentanese sia nel nostro territorio che fuori. Poi vorrei riuscire a portare anche innovazione e divertimento. La cosa più difficile per le associazioni bandistiche è quella del ricambio generazionale, ma per fortuna noi abbiamo tanti giovani che si avvicinano alla banda e dobbiamo continuare su questa strada. Attualmente abbiamo 15 ragazzi che frequentano la scuola di musica, 35 majorette di cui 20 seguono i corsi, oltre a 35 musicanti della banda.
La mia idea è quella di rinnovarci sempre, con nuove cooreografie e facendo apprezzare la banda anche dai giovani. Poi mi piacerebbe che l’associazione fosse più vissuta. Ora che sono stati ultimati i lavori, la nostra sede può diventare un bel punto di aggregazione per i giovani, dove confrontarsi e passare un po’ di tempo insieme.
Quali sono stati i momenti più emozionati per te in questi dieci anni?
Ricordo ancora il primo saggio, quando avevo 13 anni. Per la paura mi volevo dare malato, ma per fortuna è andato bene.  Poi anche in questi primi giorni di direttivo devo dire che ero un po’ emozionato, anche se per motivi diversi. Mi rendo conto che la carica di presidente è molto importante, perché bisogna coordinare altre persone.
Quali sono i tuoi riferimenti musicali?
A me piace tutta la musica, sia quella classica che moderna. Come autori contemporanei direi Vasco Rossi, come classici Verdi e Rossini.
Quali sono i prossimi appuntamenti della banda?
L’attività non si ferma mai. Domenica abbiamo suonato al Carnevale, ma il prossimo appuntamento importante sarà il saggio di fine anno della banda che si terrà a giugno. Poi il prossiamo anno festeggeremo i 125 anni dalla nascita della banda e speriamo di riuscire a organizzare qualcosa di importante.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: