Blog di Fabio Orfei

Home » Cultura » Sabato 25 maggio “A la salida”, inedito di Giancarlo Zagni con Alida Valli

Sabato 25 maggio “A la salida”, inedito di Giancarlo Zagni con Alida Valli

Verrà proiettato sabato 25 maggio allr eore 18 presso la Galleria Borghese il cortometraggio “A la salida” con Alida Valli. L’opera è un inedito del regista recentemente scomparso Giancarlo Zagni, residente per tanti anni a Mentana.Layout 1
A organizzare l’evento il comune di Mentana, gli amici Giorgio Bertozzi, Daniele Goretti, Ferdan Yusufi e il figlio Gabriel Zagni. Durante la serata ci sarà un’esibizione del sassofonista Sandro Perelli e a seguire un cocktail. Fino all’8 giugno sarà poi possibile ammirare la mostra “A la salida, l’arte rende omaggio ad Alida Valli e Giancarlo Zagni”. Visite gratuite dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 18, info@giorgiobertozzi.it.
Domenica 26 maggio la proiezione verrà bissata a Monterotondo alle ore 21 presso la sala conferenze della biblioteca comunale Paolo Angelani in piazza don Giovanni Minzoni. A seguire, alle 21.30 si terrà la presentazione del libro “La scuola possibile tra utopia e realtà, una storia di teatro in un liceo” di Paola Prandi. E’ la professoressa con cui Giancarlo prima e il figlio Daniel poi, hanno collaborato per la riuscita di un laboratorio teatrale.
«Qualche anno fa – spiega Bertozzi – ho condiviso con Giancarlo la positiva esperienza di curare  a Roma una mostra d’arte dedicata al cinema, all’interno della programmazione della Notte Bianca. È stato all’epoca che si è pensato alla mostra omaggio con esposizione di opere d’arte da inaugurarsi la sera della proiezione dell’inedito (per l’Italia) cortometraggio “A la salida” tratto da una novella di Pirandello, all’uscita, recitato in spagnolo da Alida Valli con la regia di Zagni, in occasione di una loro permanenza messicana. Il corto fu poi successivamente, in quegli anni, presentato in una apposita sezione del festival cinematografico di Cannes. Sette anni fa non se ne fece nulla per una serie di impegni che nel durante abbiamo avuto. Due anni fa insieme a Sandro Perelli ho riproposto a Giancarlo l’idea per realizzarla a Mentana, sembrava la volta buona ma all’ultimo momento la Galleria non disponibile e altri impegni hanno creato un nuovo rimando. Solo dopo la scomparsa di Daniel e grazie anche alla determinazione di Goretti il progetto ha avuto il benestare dell’amministrazione mentanese. Giancarlo era molto entusiasta e come sempre le sue indicazioni e consigli spianavano la strada per superare i tanti ostacoli organizzativi che inevitabilmente abbiamo trovato. Fino ai suoi ultimi giorni Giancarlo ha lavorato per la sottotitolatura del cortometraggio. Purtroppo Lui non ci sarà ad animare la discussione nella serata inaugurale ma la decisione che abbiamo preso è di mantenere il programma previsto».

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: