Blog di Fabio Orfei

Home » Posts tagged 'furto'

Tag Archives: furto

Aprono con la chiave e rubano duemila carte d’identità a Mentana

Tornano i furti di carte di identità a Mentana. Nella notte tra martedì 23 e mercoledì 24 aprile i soliti ignoti si sono introdotti negli uffici di via 3 novembre e hanno portato via più di duemila carte di identità “in bianco”. IMG_1049Ma non solo. I ladri hanno rubato dalla cassaforte anche 1.800 euro che erano gli incassi dei diritti di segreteria, oltre agli spicci della macchinetta del caffè. Un furto su commissione di una banda di falsari o qualche delinquentello che ha arraffato tutto il possibile? Sul colpo indagano i carabinieri della stazione di Mentana che hanno effettuato un sopralluogo negli uffici comunali, per cercare eventuali indizi lasciati dai ladri. A quanto pare, però, non ci sarebbero evidenti impronte digitali, perché probabilmente i ladri hanno avuto l’accortezza di indossare dei guanti. Incredibile il fatto che gli uffici comunali non siano dotati di un sistema di allarme. (altro…)

Furto clamoroso, rubato il “gattone”

Un furto clamoroso di una statua alta 4 metri e del peso di 1.500 chilogrammi. Sotto le feste di Natale è sparito il “gattone” che tante polemiche aveva suscitato all’epoca dell’amministrazione Vittori per il suo acquisto. Costato circa 50mila euro, dal 9 settembre 2010 l’amministrazione Di Buò lo aveva spostato dalla centrale piazza Padre Pio all’asilo comunale di via 4 novembre.gatto ok copia
Venerdì 21 dicembre erano circa le 10 del mattino quando due individui sono arrivati a bordo di un carro con il braccio della gru. All’interno della scuola le attenzioni erano tutte rivolte alla recita di fine anno dei bambini, che si sarebbe svolta di lì a pochi minuti. I due finti operai hanno detto alla bidella che erano stati mandati dal comune di Fonte Nuova per spostare l’opera d’arte e senza troppi problemi sono riusciti a portare via la voluminosa statua. Solo intorno alle 2 del pomeriggio è iniziato a venire il dubbio che qualcosa non andava. Un giro di telefonate e il peggior timore è diventato certezza: la statua è stata oggetto di un furto. (altro…)