Blog di Fabio Orfei

Home » Posts tagged 'graziano di buò'

Tag Archives: graziano di buò

La Tarsu diventa Tares e aumenta per bar e famiglie numerose

Approvato lo scorso 9 luglio il bilancio di previsione per l’anno 2013. Tra le novità di quest’anno, c’è il passaggio da Tarsu a Tares come tariffa sui rifiuti solidi urbani. camion gesepu3Già gli ultimi tre anni il servizio era aumentato dell’80 per cento. Quest’anno la stangata toccherà le famiglie più numerose, specialmente quelle con più di 5 componenti che avranno un rincaro del 43,78%. Questo perché prima la Tarsu si pagava solo in base ai metri quadrati dell’abitazione, mentre adesso si calcola anche tenendo conto di quante persone occupano la casa e dunque si presume che producano più rifiuti.

Dopo il via libera di giunta, Tares e altre tariffe approderanno in consiglio comunale venerdì 2 agosto. (altro…)

Annunci

Fonte Nuova, un milione e 200 mila euro per il porta a porta

Ottima notizia per il comune di Fonte Nuova. La scorsa settimana la Provincia di Roma – dipartimento tutela e servizi dell’ambiente – ha comunicato la concessione di un contributo di 1.176.796 euro finalizzato all’ampliamento del servizio i raccolta differenziata. I soldi serviranno per avviare il servizio “porta a porta” per una raccolta spinta, che renda dunque percentuali di differenziata ben superiori rispetto all’attuale 7-8 per cento. Ha espresso soddisfazione per la concessione del contributo il sindaco Graziano Di Buò che ha annunciato la notizia in una conferenza stampa insieme all’assessore all’Ambiente Elisa Loguercio. «Siamo contenti e soddisfatti per i risultati positivi del lavoro dell’assessore all’Ambiente». Il progetto di porta a porta verrà illustrato durante una assemblea pubblica che si svolgerà mercoledì 26 giugno alle ore 18 presso il centro anziani di Santa Lucia. Nuova presentazione il primo luglio durante l’assemblea del comitato cittadini a Tor Lupara, presso la sala giunta di via Machiavelli.

Santa Lucia, il 2 maggio s’inaugura il mercato

Tutto è pronto per il via al mercato rionale posto a Santa Lucia, mercato santa luciache dopo tanti anni di attesa è in procinto di vedere finalmente la luce e di diventare un piacevole appuntamento per la cittadinanza. Un risultato sottolineato dal sindaco Graziano Di Buò: «Un altro piccolo tassello per rendere Santa Lucia sempre più bella ed accogliente. Grazie a tutti coloro che si sono impegnati per la sua realizzazione. Ai cittadini l’invito a visitare il mercato e buona spesa». (altro…)

Furto clamoroso, rubato il “gattone”

Un furto clamoroso di una statua alta 4 metri e del peso di 1.500 chilogrammi. Sotto le feste di Natale è sparito il “gattone” che tante polemiche aveva suscitato all’epoca dell’amministrazione Vittori per il suo acquisto. Costato circa 50mila euro, dal 9 settembre 2010 l’amministrazione Di Buò lo aveva spostato dalla centrale piazza Padre Pio all’asilo comunale di via 4 novembre.gatto ok copia
Venerdì 21 dicembre erano circa le 10 del mattino quando due individui sono arrivati a bordo di un carro con il braccio della gru. All’interno della scuola le attenzioni erano tutte rivolte alla recita di fine anno dei bambini, che si sarebbe svolta di lì a pochi minuti. I due finti operai hanno detto alla bidella che erano stati mandati dal comune di Fonte Nuova per spostare l’opera d’arte e senza troppi problemi sono riusciti a portare via la voluminosa statua. Solo intorno alle 2 del pomeriggio è iniziato a venire il dubbio che qualcosa non andava. Un giro di telefonate e il peggior timore è diventato certezza: la statua è stata oggetto di un furto. (altro…)

Santa Lucia, i tecnici del Comune a caccia di abusi vicino ai fossi

E’ pronta nuovamente ad esplodere la vicenda dei fossi e degli abusi edilizi a Santa Lucia. Dopo l’esposto del Consorzio di Bonifica del Tevere, lunedì 18 febbraio i tecnici del comune di Fonte Nuova hanno iniziato un’attività di rilievi fotografici e misurazioni lungo tutta la via Palombarese, nel tratto adiacente la Marana, da Capaldino a venire giù fino al confine con Guidonia Montecelio.

Al momento è difficile prevedere cosa possa comportare questa serie di controlli, ma si potrebbe arrivare addirittura al sequestro e all’ordinanza di demolizione per tutti quei manufatti ritenuti abusivi, perché non rispettano le distanze previste dal corso d’acqua.

I controlli nascono dopo l’esposto del Consorzio che ha segnalato che lungo le pertinenze di via Palombarese ci sono abusi di ogni genere: capannoni, muri, recinzioni, stalle, abitazioni e persino un campo sportivo.

(altro…)

Impianti a biomassa, la Provincia dice sì. Sabato 16 nuova assemblea

E’ arrivato lo scorso primo marzo il via libera della Provincia di Roma ai due impianti a biomassa che dovrebbero sorgere al confine con Santa Lucia, sul territorio di Guidonia Montecelio.

Una doccia fredda per il comitato che si batte contro l’installazione degli impianti e ha organizzato la fiaccolata che si è tenuta lo scorso 9 febbraio e che aveva chiesto la riapertura della conferenza dei servizi alla Provincia.
Per questo motivo sono partite le prime reazioni. Giovedì 7 marzo il consiglio comunale di Fonte Nuova ha deciso per il ricorso al Tar. Il comitato contro gli impianti nocivi ha indetto un’assemblea pubblica per sabato 16 marzo alle ore 15 in piazza delle Rose a Santa Lucia.